Un’economia drogata. Boom dell'eroina in Sud Africa

Un’economia drogata

Il Sud Africa si trova di fronte a una pandemia di eroina che sta minacciando, oltre alla salute dei suoi cittadini, l’economia. Negli ultimi anni il consumo di eroina è salito alle stelle a causa dell'elevata disoccupazione, della scarso controllo esercitato dal governo alle frontiere e la povertà dilagante nelle comunità rurali e suburbane.

Il viaggio dell’eroina è lungo. Proviene dall'Afghanistan, arriva nella città portuale tanzaniana di Dar es Salaam e, infine, via terra in Sud Africa, dove il livello di corruzione è così alto da non creare alcun problema ai trafficanti. Le bande tanzaniane controllano il mercato anche nei principali centri urbani: Città del Capo, Nelson Mandela Bay, Tshwane e Johannesburg.

Secondo gli analisti europei, il valore totale del mercato dell'eroina sudafricano ammonta a 260 milioni di dollari l'anno.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com