Life Risultati 61-75

Quark
Pesca elettrica: l’UE è in acque agitate

Pesca elettrica: il Parlamento europeo deciderà la prossima settimana sullo stop definitivo

Ue
Life
Secondo quoted business
Latte contaminato: si aggrava lo scandalo per Lactalis

Si aggrava lo scandalo del latte contaminato per Lactalis. Già decine i casi confermati di salmonella

Life

La speranza di vita dei cittadini statunitensi diminuisce rispetto a quella dei Paesi OCSE

La durata della vita dei cittadini statunitensi si accorcia rispetto ad altri Paesi avanzati. E’ quanto emerge dagli ultimi dati diffusi dai Centers for Disease Control and Prevention. Fino al 1979, il cittadino medio residente negli Stati Uniti poteva aspettarsi di vivere circa 1,5 anni in più, e con una speranza di vita pari a 73,9 anni, rispetto alla media Ocse. Ma, poi, il divario si è capovolto: nel 2015, ad esempio, era 79 anni negli USA e 81 negli Stati Ocse. [continua ]

Life
Disney replica alla rivoluzione di Netflix e passa al contrattacco

Disney replica alla rivoluzione di Netflix e passa al contrattacco con l’acquisizione di 21th Century Fox

Life

“Departure Tax”: il Giappone vara un'imposta per uscire dal Paese. Entrate annue di 355 mln di euro

Chi è in partenza dal Giappone dovrà pagare a partire dal mese di gennaio del 2019 una tassa di ¥ 1.000 (7.5 euro). Il Governo sta, infatti, valutando di introdurre una nuova imposta per finanziare le infrastrutture turistiche sulla scia di quanto già fatto da altri Paesi, tra i quali Australia, Stati Uniti, Gran Bretagna e Corea del Sud. Tutti saranno tenuti a pagarla, cittadini giapponesi inclusi. [continua ]

Life
Presi per il PIL
Europa battuta dal kebab

Europa battuta dal kebab. Per 3 voti non passa lo stop del Parlamento all'uso dei fosfati

Ue
Life
L’industria di cinema e TV vola: +80 per cento in 5 anni

L’industria di cinema e TV vola: +80 per cento in cinque anni. Varati generosi incentivi fiscali

Life
L’industria biotech sta progettando una super mucca

L’industria biotech sta progettando un bovino rispettoso dell'ambiente capace di emettere meno gas

Life

Il cinema è finanziato dall’industria del tabacco. La denuncia partita da due ex Ministri

Il Ministro della Salute, Agnes Buzyn, è accusata di aver violato il principio della libertà di produrre arte. La capacità espressiva degli artisti sarebbe messa a dura prova dalla mancata decisione del Ministro di vietare il fumo nel cinema. Il punto non è di poco conto visto che è proprio il cinema ad indurre per primo i giovani a fumare. La questione diviene ancora più seria se si considera che la Francia è nel gruppo di testa tra i Paesi con la maggior quota di minori dediti al fumo. [continua ]

Life
Glifosato ok per altri cinque anni

Glifosato ok per altri cinque anni. Francia e Italia contrari, Germania favorevole

Ue
Life
Quark

L'uguaglianza sociale comincia dalla salute. Stanziati 2 mld di euro dal fondo Global Financing Facility

La salute delle donne e dei bambini è considerata un passo fondamentale nella direzione dell'uguaglianza sociale. Le risorse non mancano e nemmeno le intenzioni politiche, stando alle ultime dichiarazioni del G7. Ma i rapporti internazionali descrivono una situazione critica. Ogni anno, secondo l’OMS, sono 300mila le morti materne nel mondo, più di 5 milioni i decessi infantili, circa un milione quelli fra gli adolescenti.

Life
E' il Parmigiano il formaggio dop più premiato al mondo

Al World Cheese Awards è il Parmigiano Reggiano il formaggio dop più premiato al mondo

Life
Perchè il glifosato è un problema?

Perchè il glifosato è un problema? L'UE deciderà sull'utilizzo dell'erbicida il 27 novembre

Life
Obamacare: piace ancora la riforma sanitaria

La rivincita di Obama: la sua riforma sanitaria piace a molti statunitensi. Forse anche ai repubblicani

Life
Quark

Sanità: gli incentivi erogati sul numero di pazienti trattati sono sbagliati. Meglio invertire il modello

Piuttosto che puntare sugli incentivi basati sul numero di pazienti trattati, e quindi sulla quantità di letti utilizzati e cure profuse, nel caso delle strutture sanitarie sarebbe auspicabile passare a modelli "invertiti", che premino la capacità di accrescere lo stato di buona salute dei pazienti e della popolazione. Si potrebbe, così, ottenere un incremento sia dell'efficacia (migliore stato di salute medio dei cittadini), sia dell'efficienza (riduzione della spesa) del sistema sanitario.

Life
www.quotedbusiness.com