Azioni e Btp, famiglie in rosso: persi più di 140 miliardi

La dismissione degli investimenti per fronteggiare il calo di reddito

Azioni e Btp, famiglie in rosso: persi più di 140 miliardi

Dall’inizio dell’anno le forti oscillazioni dei rendimenti dei Btp e i ribassi dei corsi azionari e obbligazionari hanno impoverito le famiglie italiane che hanno perso oltre 140 miliardi della loro ricchezza finanziaria, il 3,2% del valore stimato alla fine del 2019.

Il Rapporto sulla stabilità finanziaria di aprile della Banca d’Italia aveva lanciato l’allarme, segnalando il rischio che nei mesi successivi i nuclei con redditi più bassi fossero costretti a dover disinvestire le loro attività (per la maggior parte inferiori ai 5 mila euro) così da assorbire il calo di reddito. A marzo è arrivato il lockdown, coinciso con una vera e propria fuga dei capitali esteri come non si vedeva dall’autunno del 2011.

In questo quadro di incertezza e di timori sui tempi della ripresa, famiglie e imprese continuano a trasferire i loro risparmi sui conti correnti che sono già aumentati di oltre 50 miliardi.

quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

L'andamento del debito pubblico come percentuale del Pil in Italia, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com