Tokyo 2020. Il medagliere in rapporto al Pil. Russia, Australia e Regno Unito nei primi tre posti

Più forti di molte superpotenze economiche: l’Italia (come nel caso del medagliere in rapporto alla popolazione) è quarta. Segue la Francia. Per Germania, Cina e Usa posizioni più in basso

Il medagliere in rapporto al Pil. Russia, Australia e Regno Unito in testa

Riclassificando il medagliere delle Olimpiadi di Tokyo 2020 in base al “potere” economico dei Paesi, emerge un dato sorprendente. Sebbene su una parte rilevante del territorio domestico sia strutturale la carenza di impianti sportivi, soprattutto nelle scuole, l’Italia è riuscita a ottenere risultati migliori rispetto a Paesi con un Pil ben più rilevante.

Così come ricalcolando i primi dieci paesi nel medagliere in base alla popolazione, il nostro paese risulta anche in questo caso quarta in graduatoria, con 19,1 medaglie vinte ogni mille miliardi di dollari di Pil, preceduta solo da Russia (37,8), Australia (32,2) e Gran Bretagna (23,1). L’Italia supera la terza economia al mondo, il Giappone, che si ferma all’ottavo posto. Seguono Francia (9°), Germania (11°), Cina (13°) e Usa (15°).

Occorre, tuttavia, precisare che questo conteggio va preso con le molle, come si suol dire. Infatti, per ottenere una correlazione più robusta, sarebbe opportuno prendere in considerazione la quota di spesa pubblica destinata al settore ‘sport’. In altri termini, un paese potrebbe avere un Pil particolarmente elevato e destinare allo sport una quota minima di spesa pubblica. Sarebbe, altresì, utile valutare anche gli investimenti provenienti dal settore privato.

quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Articoli correlati

Olimpiadi per nazione. Ai primi posti: Usa, Canada, Russia, Cina e Svizzera
quoted business

Olimpiadi, atleti per nazione. Ai primi 5 posti: Usa, Canada, Russia, Cina e Svizzera

Sport
Il medagliere in rapporto alla popolazione. Sul podio ...
quoted business

Tokyo 2020. Il medagliere in rapporto alla popolazione. Sul podio Paesi Bassi, Australia e Regno Unito

Sport
quoted business

Dal 2001 il Pil reale della Cina è cresciuto del 980%

Vent’anni di Brics: chi vince e chi perde. Ecco come sono cambiati Brasile, Russia, India e Cina (più il Sudafrica) dai tempi in cui Jim O’Neill coniò una sigla destinata a entrare nella storia. Ma, nonostante il lento ma inesorabile declino economico statunitense nel mondo, il sistema monetario basato sul dollaro resta dominante. [continua ]

Economia
quoted business

I numeri dei 5 paesi BRICS: il 23% del Pil globale, il 17% degli interscambi, e il 40% della popolazione mondiale

Xi Jinping ha ribadito che a suo parere l’ordine mondiale è ormai multipolare, aggiungendo che le sanzioni contro la Russia sono “arbitrarie” e “un boomerang”. Cosa unisce e cosa invece divide i 5 paesi. [continua ]

Global

Tra le prime 10 economie al mondo solo 2 non hanno ancora recuperato i livelli di Pil del 2008 (prima della crisi globale scatenata dal fallimento di Lehman Brothers)

Mentre in molti si sono prima esaltati per la forte ripresa (in termini percentuali) delle economie di mezzo mondo dopo la fase acuta del Covid e poi depressi analizzando l’impatto globale dell’invasione russa dell’Ucraina, in pochi ricordano che alcuni paesi non si sono ancora ripresi dalla crisi del 2008. Il che ci fornisce una lezione da non sottovalutare [continua ]

Economia
Le economie più ricche per Pil pro-capite. Sul podio Usa, Germania e Canada

Le economie più ricche al mondo per Pil pro-capite. Sul podio salgono Usa, Germania e Canada

Economia

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com