Incidente in elicottero, addio alla leggenda dell’Nba Kobe Bryant

Aveva 41 anni. Tra le vittime anche la figlia. L’incidente avvenuto nella contea di Los Angeles

Incidente in elicottero, addio alla leggenda dell’Nba Kobe Bryant
Kobe Bryant

La star della Nba Kobe Bryant è morto a 41 anni in un incidente di elicottero in California, nella località di Calabasas (contea di Los Angeles).

Bryant era a bordo del suo elicottero privato con almeno altre tre persone, oltre al pilota. Tutti i passeggeri sono morti.

Il velivolo ha preso fuoco una volta precipitato. Anche Gianna Maria, la figlia 13enne, sarebbe tra le vittime.

Kobe Bryant è considerato uno dei più grandi giocatori Nba di tutti i tempi. Era cresciuto cestisticamente in Italia seguendo il padre, Joe Bryant, nei suoi trasferimenti tra Rieti, Reggio Calabria, Pistoia e Reggio Emilia.

Neanche 18enne muove i primi passi in Nba. La scelta è degli Charlotte Hornets, ma Bryant viene girato ai Los Angeles Lakers, dove è restato tra il 1996 e il 2016.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com