Il Punto Q Risultati 16-30

Il Punto Q
quoted business

I francesi (e persino i tedeschi) protestano. Gli italiani, che sono quelli messi peggio, “zitti e buoni”

Se dai francesi è normale attendersi dure ed estenuanti mobilitazioni, non può dirsi altrettanto per i vicini tedeschi. Eppure, nella prima economia europea è stato indetto un mega sciopero e le organizzazioni sindacali chiedono aumenti salariali superiori al 10%. In tale quadro si inserisce l’immobilismo dell’Italia. [continua ]

Il Punto Q
quoted business

La Germania studia l’apertura di Centri per l’impiego tedeschi in Africa

La prima economia europea ha bisogno di manodopera qualificata e guarda all’Africa come il luogo dove intercettare la nuova forza lavoro. [continua ]

Il Punto Q
quoted business

La metà dell’inflazione europea è “inspiegabile”

I conti non tornano: l’inflazione è salita alle stelle ma non soltanto per alcune dinamiche di mercato. A riconoscerlo è il Fondo monetario internazionale. [continua ]

Il Punto Q
quoted business

Karl Marx aveva ragione (?)

Secondo Ray Dalio, il fondatore del più grande fondo speculativo del mondo, il capitalismo ha bisogno di riforme profonde, altrimenti soccomberà, e sarà giusto così: “Secondo la maggior parte delle persone il capitalismo così com’è non funziona più. Esagerando con le cose buone, si rischia di farle implodere. Se queste cose non si trasformano muoiono” [continua ]

Il Punto Q
quoted business

Bisogna ripensare un mondo che non funziona più: sì, ma da dove ripartire?

Oggi l’occidente paga il conto del suo dominio coloniale e del fallimento dell’idea di poter civilizzare il resto del mondo. L’Europa ora si stupisce perché numerosi paesi non condividono la sua indignazione davanti al cinismo di Vladimir Putin. Sarebbe forse meglio guardarsi allo specchio. [continua ]

Il Punto Q
quoted business

Gas, in Europa ora è troppo

In Spagna tocca respingere le metaniere. I rigassificatori sono intasati, gli stoccaggi stracolmi e l’economia è in calo (il che signfica che l’industria consuma sempre meno). Così il prezzo del gas crolla. Ma è una situazione che probabilmente non durerà a lungo. [continua ]

Il Punto Q
quoted business

Le due sfide di Meloni: con l’Ue e con i partner di coalizione

Le elezioni italiane cambiano gli equilibri politici europei. Alcuni elementi lasciano ipotizzare che Meloni sposerà un atteggiamento improntato alla cautela, cercando di dimostrare di essere capace e abile nel ruolo di premier ancora prima di essere riconosciuta come una persona coerente. Quella è forse la sua vera scommessa personale. [continua ]

Il Punto Q
quoted business

Draghi: “Le sanzioni che abbiamo imposto a Mosca hanno avuto un effetto dirompente sulla sua economia”

Il premier italiano evidenzia all’Onu il ruolo cruciale delle sanzioni occidentali. Ma le cose stanno effettivamente così? [continua ]

Il Punto Q
quoted business

La ‘Nato dell’Est’ sale a 9 paesi membri: Cina, Russia, India, Iran, Pakistan, Kazakistan, Kirghizistan, Tagikistan, e Uzbekistan

La centralità del summit di Samarcanda va ben oltre le relazioni tra Russia e Cina. Il peso della ‘Shanghai Cooperation Organization’, che rappresenta ‘una fetta importante della popolazione globale, è destinato ad aumentare dal punto di vista economico e geopolitico. [continua ]

Il Punto Q
quoted business

L’Europa ‘salvata’ a caro prezzo dagli Usa con la fonte fossile più sporca e invasiva

L’Europa è diventata la gallina dalle uova d’oro per i produttori e i distributori statunitensi. Uno dei paradossi è che il metano Usa è prodotto attraverso il fracking, una procedura invasiva che consiste nella perforazione degli strati rocciosi sotterranei vietata nell’Unione europea. [continua ]

Il Punto Q
quoted business

L’Europa ha capito che il problema non è solo il gas di Putin e apre al cavallo di battaglia di Draghi

Tra l’iperspeculazione, gli extraprofitti, la Borsa di Amsterdam, il meccanismo di determinazione del prezzo dell’energia elettrica, l’inaffidabilità geopolitica dei fornitori esteri di energia (non solo la Russia), e la presbiopia della classe politica, l'’Europa sta prendendo coscienza che il ruolo di Mosca rappresenta solo una parte della complessa partita energetica. Ue e Germania aprono intanto all’introduzione di un tetto al prezzo del gas. Ma il percorso è irto di ostacoli [continua ]

Il Punto Q
quoted business

Il prezzo del gas vola. L’anno scorso costava 27 euro

Putin e la strategia del pitone che riduce la competitività dell’economia europea. Ecco perché il presidente russo probabilmente non interromperà completamente il flusso del gas verso il Vecchio continente, contrariamente a quanto sostenuto da molti osservatori. Il suo obiettivo è un altro. Financial Times: “L’economia russa, in una situazione di enorme pressione esterna, ha dimostrato una resistenza maggiore di quanto previsto dagli esperti occidentali”. [continua ]

Il Punto Q
quoted business

“Assumo solo donne anta, così possono lavorare h24”. L’uscita infelice della stilista Elisabetta Franchi

L’imprenditrice emiliana: “Le prendo che hanno già fatto figli, non puoi permetterti di non vederle per due anni. Un imprenditore investe tempo e denaro e se ti viene a mancare è un problema”. L’infelice uscita di Franchi rivela due aspetti tra loro interconnessi. [continua ]

Il Punto Q
quoted business

La strana guerra dell’Italia

Dal nostro paese nuovo invio di equipaggiamenti militari all’Ucraina. Lo ha confermato il ministro della Difesa Lorenzo Guerini. Ma dopo due mesi, attendiamo ancora una parola solenne e autorevole che spieghi a uno Stato in guerra che è in guerra – a suo modo. E che cosa significherà vincerla. O perderla. [continua ]

Il Punto Q
quoted business

Diciamolo senza troppi giri di parole: la guerra continua, perché nessuno (per ora) vuole farla finire

Ci indigniamo per Bucha e le altre atrocità ma le nostre risposte sono solo sanzioni (parziali). E il gas continua a fluire dalla Russia… [continua ]

www.quotedbusiness.com