S-400, iniziate le consegne in Turchia dei sistemi missilistici antiaerei russi

È già giunto nel paese il primo lotto. Ankara ignora le minacce degli Usa

S-400, iniziate le consegne

Sono iniziate le consegne dei sistemi missilistici antiaerei S-400. Lo ha comunicato il ministero della Difesa della Turchia.

L'acquisto degli S-400 ha provocato un'ulteriore frattura nei rapporti tra Ankara e Washington. Gli Usa chiedono che l'accordo venga rottamato e che Ankara acquisti i complessi missilistici di produzione americana Patriot.

In caso di rifiuto, la Casa Bianca non ha escluso la possibilità di ritardare o annullare la vendita dei nuovi caccia F-35 alla Turchia, ma Ankara si è rifiutata di tornare al tavolo negoziale con gli Stati Uniti. 

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com