Visco ai politici: “Non si può parlare senza sapere di cosa si parla”

Il governatore di Bankitalia: la deflazione è un pericolo per il nostro debito. Il massaggio alla politica: “Approfondisca e studi i temi”

Visco ai politici: “Non si può parlare senza sapere di cosa si parla”
Il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco

Attenzione all’inflazione. È l'avvertimento lanciato dal governatore di Banca d'Italia. “L’economia è problematica, viviamo tempi difficili dove i prezzi potrebbero scendere e se scendono troppo potremmo andare in deflazione con effetti sui debiti pubblici”, ha spiegato Ignazio Visco.

Il governatore mette poi nel mirino la politica spiegando che “non può fare a meno dell'approfondimento, non si può parlare senza sapere di cosa si parla”.

“Magari il ritardo dell'Italia nella tecnologia e la digitalizzazione fosse colpa del liceo classico che alcuni economisti ora vogliono abolire”, ha proseguito Visco, secondo cui la ragione del ritardo non risiede nel fatto che “siamo un paese di cultura umanistica. Si tratta di un falso problema e anzi mettere assieme la cultura umanistica, la storia e le scienze è utile”.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com