Merkel pronta a rompere il tabù del pareggio di bilancio

Berlino potrebbe utilizzare la leva del deficit per coprire le misure "ecologiche" che saranno varate il 20 settembre

Merkel pronta a rompere il tabù del pareggio di bilancio

Il governo tedesco avrebbe intenzione di finanziare l’annunciato pacchetto ecologico, che sarà varato il 20 settembre, anche in deficit.

Berlino in tal modo abbandonerebbe il pareggio di bilancio a favore di un pacchetto di stimolo dell’economia e risponderebbe alle critiche sull'eccessivo surplus accumulato in questi ultimi anni. E, allo stesso tempo, offrirebbe una sponda all'emergente elettorato "green", che chiede uno sforzo maggiore per la lotta ai cambiamenti climatici.

Occorre, inoltre, considerare che l'esecutivo tedesco deve sborsare almeno 40 miliardi di euro nei prossimi due decenni per aiutare le regioni più colpite ad affrontare l’uscita dal carbone.

Fonte

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com