Grazie al lockdown l’Himalaya è visibile a 200 km di distanza

È la prima volta in 30 anni

Grazie al lockdown l’Himalaya è visibile a 200 km di distanza

Per la prima volta in 30 anni, grazie ai livelli di inquinamento estremamente bassi, l’Himalaya è visibile in alcune parti dell’India, fino a 200 chilometri di distanza. È questa la bella sorpresa che si sono trovati davanti agli occhi i residenti del distretto di Jalandhar, nel Punjab, e altre zone limitrofe: non sapevano di poter ammirare dalle loro finestre l’Himalaya.

L’India è duramente colpita dall’inquinamento, ma l’aria irrespirabile e densa è nettamente migliorata anche nelle grandi città a causa del lockdown imposto dal governo per affrontare l’emergenza coronavirus.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com