Twitter ai dipendenti: “Smart working per tutti e per sempre”

L’annuncio dell’ad Jack Dorsey: “Ma gli uffici resteranno aperti e chi vuole potrà tornarci quando sarà possibile farlo”

Tw ai dipendenti: “Smart working per tutti e per sempre”

Twitter passa alla smart working in via definitiva. L’annuncio è arrivato dallo stesso ad del colosso Jack Dorsey, che ha anche predisposto un’indennità di mille dollari per permettere ai dipendenti di dotarsi degli strumenti necessari.

Non è un obbligo, ha sottolineato Dorsey, “gli uffici resteranno aperti e chi vuole potrà tornarci quando sarà possibile farlo”.

Il social network aveva imposto, in seguito all’emergenza sanitaria, di lavorare da casa da inizio marzo e in seguito ha cancellato fino alla fine dell’anno ogni evento o incontro fisico se non necessario.  

Nella Silicon Valley l’elasticità sull’orario e la possibilità di svolgere le proprie mansioni anche fuori dall’ufficio si pratica in forme diverse da anni. Ma è un altro conto stabilire che chi vuole può continuare così in maniera permanente.

Fonte

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com