Virus, Wuhan è isolata: nessuno può lasciare e entrare nella città da 11 mln di abitanti

Le vittime del nuovo coronavirus cinese salgono a 25

Wuhan è isolata: nessuno può lasciare e entrare nella città
La città di Wuhan (Cina)

Salgono a 25 le vittime del nuovo coronavirus cinese, mentre la città di Wuhan, nella provincia di Hubei, viene isolata.

I trasporti sono stati bloccati nella speranza di contenere la diffusione dell’epidemia: treni, aerei, bus, metropolitane, traghetti e trasporto interurbano temporaneamente sospeso.

La città cinese di Wuhan ha esortato tutti a tenersi lontani, cancellando un importante evento del capodanno cinese.

Il sindaco di Wuhan Zhou Xianwang ha esortato i residenti a non lasciare la città e i visitatori a evitarla, in modo da ridurre la possibilità di trasmissione.

Intanto i casi accertati in tutto il Paese hanno superato quota 400.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com