Moneta & Mercati Risultati 61-75

Inflazione oltre le stime: 2,1%

Inflazione tedesca oltre le stime: 2,1% ad aprile

Moneta & Mercati

quoted business

Bnp, utile primo trimestre sfiora i 2 mld

Bnp Paribas ha archiviato il primo trimestre con un utile netto di gruppo pari a 1,918 miliardi di euro, con un incremento del 22,4% rispetto al primo trimestre 2018. Nel periodo in esame l'attività della banca è in aumento nelle tre divisioni operative e, nonostante il rallentamento, la crescita economica in Europa resta positiva. [continua ]

Moneta & Mercati
Fed, tassi di interesse invariati fra il 2,25% e il 2,50%

Fed, tassi di interesse invariati fra il 2,25% e il 2,50%

Moneta & Mercati
Dopo Russia e Cina, anche l’India si unisce alla corsa all’oro

Dopo Russia e Cina, anche l’India si unisce alla corsa all’oro

Moneta & Mercati

Deutsche Bank, sale l’utile. Ma i problemi aumentano

Dopo il fallimento dei negoziati per la fusione con Commerzbank, Deutsche Bank affronta un’altro problema. L'istituto tedesco ha comunicato oggi i risultati del primo trimestre 2019, chiuso con un utile pari a 201 milioni di euro, in crescita del 67% su base annua. Senza dubbio, un risultato di gran lunga superiore alle aspettative degli analisti che si attendevano 29 mln. [continua ]

Moneta & Mercati

Deutsche-Commerz, no alla fusione

Doveva essere il matrimonio dell'anno, invece è fallito. Anzi, non si è proprio celebrato. I colloqui per la fusione tra Deutsche Bank e Commerzbank sono stati interrotti. Alla vigilia delle assemblee di bilancio, le prime due banche tedesche hanno preferito rendere noto in anticipo che l'operazione si è arenata. [continua ]

Moneta & Mercati

Credit Suisse, utile primo trimestre a 655 mln di euro

Credit Suisse mette a segno un utile sopra le attese nel primo trimestre a 749 milioni di franchi (circa 655 milioni di euro) a fronte di stime pari a 717,2 milioni. Lo scatto in avanti è stato determinato dal ritorno al profitto della divisione trading, dopo essere stata in perdita per sei mesi. Nel periodo gennaio-marzo i ricavi sono inoltre ammontati a 5,39 miliardi di franchi, mentre gli accantonamenti per perdite sui crediti sono stati pari a 81 milioni. [continua ]

Moneta & Mercati
Quantitative easing e l’effetto “patata bollente”

Quantitative easing e l’effetto “patata bollente”

Moneta & Mercati
8 banche a rischio sanzione. C’è anche Unicredit

quoted business

8 banche rischiano una sanzione dall'Ue. C’è anche Unicredit

Ue
Moneta & Mercati
Frase del giorno - Parole

In Italia è necessario rafforzare il sistema bancario e individuare misure credibili.

Moneta & Mercati

quoted business

Bce: tassi invariati allo 0%

La Bce ha lasciato i tassi d'interesse invariati: il tasso principale resta fermo allo 0%, quello sui prestiti marginali allo 0,25% e quello sui depositi a -0,40%. L'Istituto di Francoforte conferma che "i tassi rimarranno fermi fino alla fine del 2019 e in ogni caso finché sarà necessario per assicurare che l'inflazione continui stabilmente a convergere su livelli prossimi al 2% nel medio termine". [continua ]

Moneta & Mercati
Unicredit, sanzione Usa da 800 mln per chiudere il caso Iran

Unicredit, sanzione Usa da 800 mln per chiudere il caso Iran

Moneta & Mercati

Bankitalia: utile a 6,2 mld. E 5,7 sono versati nelle casse dello Stato

Banca d'Italia chiude il 2018 con un utile netto in forte crescita a 6,24 miliardi di euro a fronte dei 3,9 mld registrati nel 2017. L'utile lordo, spiega il governatore Ignazio Visco, è cresciuto a 8,9 mld "per il miglioramento del margine di interesse che ha beneficiato dell'aumento dei tassi sui titoli di Stato acquistati per finalità di politica monetaria e del calo degli interessi negativi sul rifinanziamento". [continua ]

Moneta & Mercati
C’è una Banca centrale che va in controtendenza. È quella norvegese

C’è una Banca centrale che va in controtendenza. È quella norvegese

Moneta & Mercati

Riciclaggio nel Baltico, coinvolta anche una grande banca svedese

Un’altra importante banca europea è sotto i riflettori della magistratura. Le autorità svedesi hanno perquisito la sede di Swedbank a Stoccolma, il più grande istituto di credito della regione baltica, nell'ambito di un'indagine sul riciclaggio di denaro. che riguarda la filiale estone di Danske Bank, già coinvolta in un gigantesco scandalo legato a 200 miliardi di euro di pagamenti sospetti tra il 2007 e il 2015. [continua ]

Moneta & Mercati
www.quotedbusiness.com