Jeune Afrique

Le start-up africane attirano sempre più capitali

Un continente in fermento, sopratutto nel settore fin-tech e nell’area anglofona. È il quadro che emerge da un rapporto di WeeTracker. Le start-up africane hanno raccolto 168,6 milioni di dollari nei soli primi sei mesi del 2018, superando il valore complessivo dell'anno precedente pari a 167,7 mln. A livello nazionale i paesi più “creativi” sono il Kenya con 82,9 mln, seguito dalla Nigeria con 29,4 mln. Poi, Egitto e Sud Africa. [continua ]

Corporate
Perché Londra finanzia campagne mediatiche per sostenere il governo?

Perché il Regno Unito finanzia campagne mediatiche per sostenere il governo di Tunisi?

Strategie & Regole
Non c'è solo la Cina. India, Russia, Turchia: ecco i nuovi dominatori

Non c'è solo la Cina. India, Russia e Turchia, ecco chi sta facendo affari in Africa

Global

Petrolio, l'Africa beneficerà dell'aumento del prezzo?

L'aumento del prezzo del petrolio avvantaggia i paesi produttori. Restano, tuttavia, domande sulla capacità di questi paesi di diversificare le loro economie. Mentre il prezzo di un barile è aumentato di oltre 30 dollari in appena un anno, raggiungendo 78 dollari il 25 maggio, i paesi grandi produttori africani (Nigeria, Angola, Libia e Algeria), ma anche i piccoli (Guinea equatoriale, Congo, Gabon e Ciad), si sfregano già le mani. [continua ]

Energie & Risorse
Frase del giorno - Numeri

L'economia mondiale del cacao, controllata per il 60% da Costa d'Avorio e Ghana, genera 100 mld di dollari l'anno, ma gli agricoltori ricavano solo il 2% da quel tesoretto

Global
Investimenti, l’Unctad conferma la “maledizione” delle materie prime

Investimenti, l'Unctad conferma la "maledizione" delle materie prime

Economia
Le stime dell’Fmi sono affidabili?

Le previsioni del Fondo monetario internazionale sono affidabili?

Economia
L’Africa chiama, la Corea risponde: 5 miliardi di dollari per lo sviluppo

L'Africa chiama, la Corea risponde: 5 miliardi di dollari per lo sviluppo

Economia
La fuga dei cervelli accelera. Ma forse non è un problema

La fuga dei cervelli tunisini accelera. Ma forse non è un problema

Jobs & Skills
Ricchi ma poveri. Non basta più estrarre le risorse, occorre trasformarle

I paesi occidentali detengono 1/3 delle riserve africane di petrolio e gas. E ora vogliono trasformarle

Energie & Risorse
I limiti della globalizzazione sono strutturali

I limiti della globalizzazione sono strutturali. Il futuro è la regionalizzazione

Global
La Banca Mondiale contro l'illusionismo monetario del paese nordafricano

La Banca Mondiale contro l'illusionismo monetario algerino

Finanza pubblica
Analisi choc delle imprese: il sommerso vale il 20% del Pil

Analisi choc della Confindustria marocchina: l'economia sommersa corrisponde al 20% del Pil

Economia
Olio extravergine di oliva biologico contaminato

Olio extravergine di oliva biologico contaminato

Life
Paradosso, il primo produttore globale di cacao consuma poco cioccolato

Paradosso ivoriano, il primo produttore al mondo di cacao consuma poco cioccolato

Life
www.quotedbusiness.com